Raffaello Pantaloni

Raffaello Pantaloni
Padre Raffaello Pantaloni è dedicata una sezione della Pinacoteca, in cui è possibile ammirare, tra l'altro, alcuni bozzetti preparatori delle sue opere.
 
Nato a Santa Fiora, provincia di Grosseto, il 15 marzo 1888, nel 1906 divenne frate francescano, mutando il suo nome di battesimo, Alessio Filippo, in Raffaello. La sua produzione nel Salento ha la massima espressione nella decorazione della chiesa di S. Antonio a Fulgenzio, sede della Provincia minoritica del Salento. Qui il Padre Pantaloni portò a compimento la decorazione della zona absidale divisa in tre campate: quella di S. Antonio da Padova, quella di S. Francesco d'Assisi e quella dell'Immacolata. Nell'inconfondibile stile neogotico che ha caratterizzato la sua arte, P. Raffaello ha lavorato non con la tecnica dell'affresco, ma dipingendo a tempera sul muro.
 
Nella sezione della pinacoteca a lui dedicata, è possibile ripercorrere compiutamente l'intera attività di Pantaloni, anche nella fase precedente il suo ingresso nell'Ordine Francescano. Inoltre, è possibile stimare la sua grande produzione pittorica che non ha interessato solo la chiesa di Fulgenzio, ma ha lasciato traccia a Monteroni, Novoli, Cannole e Matino.
 
Una produzione così prolifica si inserisce nella grande tradizione che vuole l'arte al servizio dell'annuncio evangelico.
Logo Pinacoteca new 1
La Pinacoteca di Arte Francescana “R. Caracciolo” di Lecce, nasce nel 1968 ad opera di Padre Egidio De Tommaso, al fine di conservare, valorizzare e promuovere il patrimonio pittorico della Provincia dei Frati Minori del Salento. Le attività di fruizione sono curate da ImagoDei
 

Contatti

La Pinacoteca d'Arte Francescana è lieta di accogliervi per visite guidate previa prenotazione.

Orari al Pubblico:
MARTEDÌ, MERCOLEDÌ; e VENERDÌ dalle 09:00 alle 12:30
Tutti i giorni su prenotazione

Indirizzo : Via Imperatore Adriano, 79 - 73100 Lecce

Tel.: +39 327 016 3007

 

Dove Siamo

 

 

 

Puglia Stemma1           bandiera europea


Sito realizzato con i fondi per la Riqualificazione del Sistema Museale        (Linea d'intervento 4.2 - azione 4.2.1 PO FESR Puglia 2007/2013). 

INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO